Atalanta, sfida alla Juventus per la punta: occhi puntati in casa PSG

L'Atalanta si muove alla caccia della punta in vista della prossima stagione, data la partenza sempre più probabile di Hojlund: sfida aperta con la Juventus per un talento in partenza dal PSG

3 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Ore caldissime per il mercato dell’Atalanta: in casa orobica si fanno da tempo i conti con la sempre più probabile partenza di Rasmus Hojlund, oggetto prezioso del calciomercato e da tempo finito in orbita Napoli, club che avrebbe individuato nel danese il sostituto ideale di Osimhen in caso di partenza di quest’ultimo. Occhi puntati in casa PSG per l’Atalanta, pronta a dare battaglia sul mercato alla Juventus per un talento in uscita dalla società parigina.

L’attaccante in questione finito sotto i riflettori della dirigenza bergamasca è Hugo Ekitiké, centravanti di ottime prospettive di proprietà del PSG: il calciatore piace e non poco al tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, che dal canto suo avrebbe già dato l’ok per l’acquisto del classe 2002. Da capire, a questo punto, se ci sarà il tanto atteso affondo da parte dell’Atalanta, scatenata nell’attuale campagna acquisti, e il contro-sorpasso sulla Juventus.

I bianconeri, infatti, avrebbero mostrato prima dell’Atalanta un interesse concreto per Ekitiké del PSG: l’attaccante transalpino piace e non poco a Massimiliano Allegri, che gradirebbe un suo arrivo soprattutto in caso di partenza di Dusan Vlahovic; in particolare, sull’attaccante serbo è da tempo piombato lo stesso PSG, avanti rispetto a tutte le altre pretendenti, e il club parigino potrebbe scegliere di inserire proprio Ekitiké come contropartita nell’affare Vlahovic. Un’ipotesi, questa, gradita alla Juventus e con la quale deve per forza fare i conti la dirigenza atalantina.

Ekitike, (Psg) - @livephotosport
Ekitike, (Psg) – @livephotosport

Calciomercato Atalanta, piace Ekitiké: il post Hojlund può arrivare dal PSG

Più che un sondaggio, quello che si appresta ad avanzare l’Atalanta, molto attiva sul mercato, per l’ingaggio di Ekitiké: dopo una stagione intera trascorsa all’ombra di Kylian Mbappé, Neymar e Messi, per il classe 2002 sembra finalmente giunto il momento di mettersi in gioco in un’altra realtà, che gli dia la possibilità di giocare da titolare. Possibilità, questa, che può offrirgli la stessa Atalanta, la quale potrebbe sbaragliare la concorrenza della Juventus in caso di cessione di Hojlund.

Malgrado la cifra monstre, pari a circa 100 milioni di euro, richiesta dalla dirigenza atalantina per lasciar partire Rasmus Hojlund, in caso di partenza di Osimhen il Napoli si potrebbe tentare l’affondo definitivo per il danese: in questo modo, sottolinea La Gazzetta dello Sport, l’Atalanta potrebbe poi sedersi al tavolo delle trattative proprio col PSG, discutendo così i termini dell’acquisto di Ekitiké: molto probabile, almeno per il momento, l’ipotesi del prestito oneroso con diritto di riscatto, ancora da definire, ed eventuale contro-riscatto in favore della Dea.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento