Bologna, non solo Bernardeschi per la trequarti: Sartori guarda in casa Leeds

Il calciomercato del Bologna entra nel vivo: Sartori vuole rinforzare la trequarti di Thiago Motta e, oltre a Bernardeschi, avrebbe messo nel mirino un interessante profilo proveniente dal Leeds

2 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Continua a plasmarsi il Bologna di Thiago Motta, che si appresta ad accogliere El Azzouzi dopo aver già abbracciato Beukema. Il tecnico italo-brasiliano, però, è stato chiaro con la società e attende altre entrate per completare l’organico. Il club ha intenzione di accontentare l’allenatore e sta sondando diversi profili sul calciomercato. Per la trequarti rimane viva l’opzione Bernardeschi, con la trattativa che procede a rilento, soprattutto per via dei costi. Per questo motivo, Sartori starebbe già valutando le alternative, e una di queste arriva direttamente dal Leeds.

Bologna, nome nuovo per Thiago Motta: Sartori pensa a Summerville

Il Bologna ha intenzione di rinforzare il reparto offensivo, e la società sta monitorando diverse piste che possano soddisfare Thiago Motta. Resta caldo il nome di Bernardeschi, anche se la trattativa è destinata ad andare per le lunghe. Sartori avrebbe perciò individuato un altro profilo ideale: stando a La Gazzetta dello Sport, infatti, il direttore dell’area tecnica rossoblù starebbe pensando a Crysencio Summerville del Leeds.

Summerville sembra destinato a lasciare il Leeds, dal momento che il club inglese è fresco di retrocessione in Championship. Il classe 2001 potrebbe quindi rappresentare una buona occasione di calciomercato per il Bologna, ma Sartori dovrà prima abbattere le pretese degli inglesi, che valutano l’ala olandese almeno 15 milioni di euro.

Fodé Ballo-Touré, Milan
Fodé Ballo-Touré, Milan @livephotosport

Bologna, Sartori chiude per Ballo-Touré: terzino in arrivo

Il calciomercato del Bologna sta subendo un’improvvisa accelerata. I rossoblù sono infatti in procinto di battere un altro colpo in entrata, con Sartori che si prepara a chiudere per Ballo-Touré, regalando così il tanto agognato rinforzo sulla corsia sinistra a Thiago Motta.

Stando al Corriere dello Sport, il Bologna avrebbe effettuato l’affondo decisivo dopo il rifiuto di Ballo-Touré a trasferirsi al Nizza. Il terzino vorrebbe infatti rimanere in Italia e la soluzione rossoblù troverebbe il suo gradimento. Un’operazione quindi ai dettagli e destinata ad andare in porto a prescindere dal possibile sbarco di Dominguez al Milan.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento