Calciomercato Napoli, Lozano fa l’americano: non solo Saint-Maximin per Garcia

Il Napoli starebbe lavorando per rinforzare la corsia esterna di destra, che potrebbe rimanere orfana di Hirving Lozano: il tecnico Rudi Garcia starebbe seguendo la pista Allan Saint-Maximin e avrebbe puntato l'alternativa

Marco Meazza Topics:
5 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Archiviati i festeggiamenti per il raggiungimento di un meritato Scudetto, il 3° della sua storia, il Napoli desidererebbe rinforzarsi in vista della prossima stagione. L’appetito vien mangiando e i partenopei hanno capito di potersi sedere al tavolo dei più grandi, di chi compete ogni anno per i trofei e le posizioni di vertice.

Il neo arrivato tecnico Rudi Garcia avrebbe chiesto rassicurazioni sul calciomercato al presidente Aurelio De Laurentiis, che si starebbe muovendo per regalare al francese una rosa coperta in ogni reparto. Il focus andrebbe in particolar modo in attacco, più nello specifico sulla corsia laterale di destra.

Hirving Lozano sarebbe, infatti, ai saluti con il Napoli. Il messicano è reduce da un’annata da 4 gol e 4 assist in 41 presenze, troppo poco per poter pensare di continuare ad incidere da titolare nello scacchiere di chi ha il Tricolore cucito sul petto. Stando a quanto fatto trapelare da Calciomercato.Com, lo stesso Lozano avrebbe tra le mani una proposta da 20 milioni annui da parte del Los Angeles FC di Giorgio Chiellini.

Il 27enne potrebbe volare in MLS, lasciando agli azzurri la patata bollente di dover scovare un nuovo esterno. Secondo le indiscrezioni di Footmercato, Garcia starebbe osservando con attenzione Allan Saint-Maximin e avrebbe già in mente un’alternativa.

Il francese, però, sarebbe il preferito dell’allenatore classe 1964. Il Napoli si sarebbe iscritto alla corsa per Saint-Maximin, che potrebbe lasciare il Newcastle e interesserebbe ad una società araba. I Magpies avrebbero fissato il prezzo della propria stella. SCOPRI LA SITUAZIONE >>>

PLAYERS:
Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento