Hojlund al Manchester United, l’Atalanta si prepara: la nuova richiesta di Percassi

Il futuro di Rasmus Hojlund si fa sempre più misterioso ed indefinito: il calciomercato muove gli interessi del Manchester United nei confronti della gemma dell'Atalanta, che si prepara col presidente Percassi a formulare una nuova richiesta economica ai Red Devils

Mattia Gruppioni Topics:
3 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Rasmus Hojlund continua a rimanere al centro del calciomercato. Il centravanti danese, clamorosamente esploso al primo anno in Serie A ed alla prima vera esperienza in un top campionato mondiale, è richiesto con insistenza dal Manchester United, che vede in lui un profilo offensivo ideale per lo scacchiere tattico di Erik ten Hag ed in grado di segnare mediamente almeno 20 reti a stagione.

L’Atalanta del patron Percassi ha però le idee chiare: Hojlund parte solo a fronte di offerte irrinunciabili. L’intenzione del club bergamasco è quindi quella di trattenere – come si legge sul portale di calciomercato TMW – il centravanti numero 17 a disposizione di Gasperini, salvo in caso di una proposta economica incredibilmente alta. Questa non pare quindi essere stata quella da 70 milioni di euro recapitata dal Manchester United alla corte dell’Atalanta, che ha ritenuto la somma offerta non soddisfacente. Ed ora Percassi è pronto a ritrattare la cifra.

Rasmus Hojlund, Atalanta @Livephotosport
Rasmus Hojlund, Atalanta @Livephotosport

L’Atalanta alza il tiro per Hojlund: la richiesta al Manchester United

Dopo aver segnato la bellezza di nove reti e messo a referto inoltre due assist per i compagni in 30 presenze complessive in Serie A, Hojlund rischia seriamente di lasciare l’Atalanta dopo un solo anno al servizio di Gasperini. Nulla di scontato ancora, sia chiaro, ma l’interesse mostrato finora dal Manchester United è importante e definitivo, con i Red Devils che non hanno però ancora trovato il giusto compromesso economico per accontentare le casse dei Percassi.

Da sempre fucina di talenti, l’Atalanta chiede tanto per i suoi prodotti, con Hojlund che potrebbe non essere eccezione: la possibile nuova richiesta al Manchester United da parte del patron Percassi si aggirerebbe intorno ai 90 milioni di euro, ancora però non ufficialmente dichiarata per via delle mancate avances degli inglesi dopo il rifiuto dei primi 70 milioni versati sul piatto. Il contratto che lega il classe 2003 alla Dea è lungo (giugno 2028), per questo la dirigenza nerazzurra sa di avere il coltello dalla parte del manico: e dopo una prima stagione da protagonista, la stessa sa che perdere Hojlund – a prescindere dalla cifra – potrebbe rappresentare grande rimpianto.

PLAYERS: ,
Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento