Inter, accordo con Sommer: si cerca l’intesa con il Bayern Monaco

L'Inter ha individuato il post Onana: la dirigenza nerazzurra ha ottenuto il sì di Yann Sommer, che ha accettato la proposta, e adesso dovrà trovare l'accordo con il Bayern Monaco

2 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Sono ore molto calde in casa Inter in ottica calciomercato: il club nerazzurro dovrà risolvere al più presto la questione legata a Romelu Lukaku, che potrebbe clamorosamente passare alla Juventus, mentre sembrerebbe tutto fatto per la cessione di André Onana al Manchester United. Nei prossimi giorni il trasferimento dovrebbe diventare ufficiale, con i Red Devils che sborseranno oltre 50 milioni di euro per il cartellino dell’estremo difensore camerunense.

Definita dunque la cessione di Onana e l’ufficialità del mancato rinnovo di Handanovic, adesso l’Inter si trova senza primo e secondo portiere. L’amministratore delegato Marotta è al lavoro sul calciomercato per regalare a Simone Inzaghi una nuova coppia di livello, che potrebbe essere composta da Yann Sommer del Bayern Monaco e Analotij Trubin dello Shakhtar Donetsk. Il club nerazzurro avrebbe accelerato la trattativa per l’estremo difensore svizzero nelle ultime ore.

Inter, sarà Sommer il post Onana

Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, Sommer ha accettato la proposta dell’Inter, trovando l’accordo sull’ingaggio e sulla durata del contratto. La Gazzetta dello Sport aggiunge che il portiere svizzero dovrebbe andare a guadagnare circa 3 milioni di euro a stagione. Il club nerazzurro sta trattando con il Bayern Monaco la cifra da versare per il cartellino.

Sommer ha una clausola rescissoria fissata a 6 milioni di euro nel suo contratto, ma l’Inter intende sfruttare i buoni rapporti con il Bayern Monaco per limare questa cifra. L’estremo difensore svizzero, acquistato dopo il grave infortunio di Manuel Neuer, si appresta dunque a lasciare i bavaresi dopo appena 6 mesi.

Sommer (Svizzera) @Livephotosport
Sommer (Svizzera) @Livephotosport

Inter, si complica la trattativa per Trubin

L’Inter, che insegue anche Holm, ha dunque individuato in Sommer il post Onana. Il club nerazzurro vorrebbe affiancare al portiere svizzero il giovane Trubin, ma la trattativa è molto complicata: lo Shakhtar Donetsk chiede infatti 35 milioni di euro per il cartellino dell’estremo difensore, nonostante la scadenza del contratto fissata il 30 giugno 2024.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento