Inter, futuro incerto per Correa: si attende l’offerta dall’Arabia

L'Inter sta lavorando senza sosta per rinforzare la squadra in questa sessione estiva di calciomercato, infatti, Marotta pensa non solo agli acquisti, ma anche alle cessioni e il futuro di Correa è ancora incerto, su di lui c'è l'Arabia Saudita, pronta a presentare un'offerta

3 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

In casa dell’Inter si pensa al calciomercato e Marotta è al lavoro non solo per valutare le entrate, ma anche le uscite, necessarie per far crescere le casse del club, che ha bisogno di nuovi rinforzi in vista della prossima stagione. Tra i tanti calciatori a essere in bilico ci sarebbe proprio Correa, l’attaccate argentino, che nella scorsa stagione non è riuscito a trovare molto spazio nel modulo di Inzaghi e che spera di rifarsi proprio in questa nuova stagione che i nerazzurri disputeranno.

Nella giornata di ieri, 19 luglio, Correa ha rilasciato delle dichiarazioni ai canali ufficiali del club e ha parlato della sua voglia di rifarsi e soprattutto di riuscire a trovare lo spazio necessario per poter essere nuovamente presente in campo con la stessa frequenza di prima. Ma nonostante la voglia dimostrata dall’attaccante, l’Inter non avrebbe escluso la possibilità di cederlo in caso di buone offerte.

Il club nerazzurro ha già salutato un attaccante in questa sessione di calciomercato e cioè Dzeko, che ha deciso di proseguire la sua carriera indossando la maglia del Fenerbahce, ma Marotta ha subito trovato il sostituto e ha portato a Milano Thuram. Quindi, nel reparto d’attacco, l’Inter potrebbe anche fare a meno di Correa, anche perché sul tavolo della dirigenza ci sarebbero diversi nomi e l’argentino avrebbe attirato l’attenzione dell’Arabia Saudita, che secondo Sportitalia, a breve presenterà un’offerta.

Esultanza Inter
Esultanza Inter @livephotosport

Inter, Correa in uscita: altri nomi per Marotta

Correa nella stagione scorsa ha deluso molto chi gli ha dato fiducia, infatti, in quarantuno match disputati, in varie competizioni, ha realizzato solo quattro gol, una cifra molto bassa per un attaccante. Ma rimanendo in tema attaccanti, Marotta starebbe seguendo da giorni Morata, che però è sempre più vicino alla Roma e Balogun.

Ma l’amministratore delegato non vuole giungere all’inizio del campionato senza rinforzi e visto che le trattative per Lukaku sono state chiuse dopo il suo avvicinamento alla Juventus, le alternative sarebbero anche Beto, attaccante dell’Udinese e Taremi. Il portoghese sembrerebbe essere valutato dal club di Serie A circa 30 milioni di euro, mentre sul calciatore del Porto oltre all’Inter ci sarebbe la concorrenza del Milan, che sta lavorando ormai da mesi per portare a Pioli un attaccante.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento