Juventus, il Chelsea fa sul serio per Vlahovic: Giuntoli valuta una contropartita

Si fa incandescente il calciomercato in uscita della Juventus: per Dusan Vlahovic torna alla carica il Chelsea, pronto ad offrire al Football Director bianconero Giuntoli una contropartita tecnica gradita a Max Allegri

Tommaso Mastroleo Topics:
3 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Ci siamo: dopo aver ufficializzato l’ingaggio di Cristiano Giuntoli in qualità di nuovo Football Director della società, il calciomercato della Juventus è pronto a decollare: continua la telenovela Dusan Vlahovic, con l’attaccante serbo corteggiato da numerose squadre. Tra queste sembra pronto a rifarsi sotto il Chelsea, a sua volta alle prese con la cessione di Romelu Lukaku all’Inter.

Non solo Paris Saint-Germain e Tottenham, dunque, sulle tracce di Vlahovic: per il serbo, il Chelsea del nuovo tecnico Mauricio Pochettino intende fare sul serio, affondando il colpo e venendo incontro alle richieste economiche della Juventus. In tal senso, il Football Director juventino Cristiano Giuntoli sarebbe ingolosito dalla possibilità di cedere Vlahovic entro la fine di luglio, garantendosi al contempo una contropartita di prospettiva gradita a Max Allegri.

Inizialmente, erano quasi 100 i milioni richiesti dalla Juventus per lasciar partire Vlahovic a titolo definitivo: le pretese della Vecchia Signora, nel frattempo, si sono abbassate, con Giuntoli pronto a valutare offerte vicine ai 70 milioni di euro. Cifra, questa, che potrebbe essere ulteriormente abbassata nei piani del Chelsea con l’inserimento come contropartita tecnica di un centrocampista italiano, che tanto bene ha fatto nel corso dell’ultimo campionato del mondo U20.

Casadei
Casadei @Twitter

Juventus, Giuntoli sposa la linea verde: proposto Casadei nell’affare Vlahovic

Stiamo parlando di Cesare Casadei, ex Primavera dell’Inter trasferitosi nel corso della finestra estiva di calciomercato dello scorso anno al Chelsea; secondo TMW, il classe 2003 potrebbe rientrare nella trattativa per portare Vlahovic a Londra, dato l’interesse e l’apprezzamento tanto del FD Giuntoli, quanto del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri.

Nei piani dei Blues, in particolare, l’inserimento di Casadei nell’affare Vlahovic sarebbe una mossa decisiva per abbassare ulteriormente la cifra richiesta per lasciar partire il serbo a titolo definitivo: il centrocampista italiano, messosi in luce nell’ultimo Mondiale U20 disputato in Argentina con la maglia dell’Italia, è valutato dal Chelsea circa 15 milioni di euro, cifra questa che permetterebbe al club londinese di accontentare la Juventus, offrendo oltre a Casadei un conguaglio economico compreso tra i 50 e i 60 milioni di euro.

PLAYERS: , ,
Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento