Juventus, Vlahovic parte per la tournée in USA: sfuma il PSG?

Il PSG non ha ancora avanzato un'offerta per Vlahovic, cosicché il serbo si prepara a prendere parte alla tournée della Juventus in programma negli USA

2 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

In casa Juventus rimane da sciogliere il nodo Vlahovic. Il serbo è da settimane fra i possibili partenti, poiché una sua cessione consentirebbe al direttore tecnico dei bianconeri, Cristiano Giuntoli, di risanare il bilancio, oltre a sbloccare il mercato in entrata. DV9 è ancora in bilico, con il PSG che rimane in agguato per portare l’attaccante alla corte di Luis Enrique.

Ma la trattativa non sembra essere ancora decollata, tanto che domani, 21 luglio, Vlahovic partirà per la tournée in USA assieme ai propri compagni. Un avvenimento che potrebbe suggerire una permanenza del serbo alla Continassa, almeno per i prossimi 10 giorni, la durata della trasferta oltreoceano. Come scrive Tuttosport, senza un affondo concreto del PSG, il mercato della Juventus dovrebbe vivere un periodo di calma, senza scossoni.

Juventus, non solo Vlahovic: Giuntoli lavora alle altre uscite

In conferenza stampa, Giuntoli ha ribadito che la priorità rimangono le cessioni, in virtù delle difficoltà economiche che la Juventus si trova ad affrontare in questo momento. Perciò, stano alle parole del dt bianconero, il mercato in entrata sarebbe bloccato, almeno per quello che riguarda l’attaccante, dove Lukaku prende piede come eventuale sostituto di Vlahovic, se il PSG dovesse effettivamente farsi avanti con un’offerta concreta.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli, Juventus @livephotosport

Mentre il serbo seguirà i compagni in USA per disputare le tre amichevoli in programma, Giuntoli si concentrerà sulle altre uscite, utili comunque per sfoltire la rosa e ottenere le finanze utili per appianare il bilancio della Juventus. Fra i nomi in lista per abbandonare la Continassa non compare solo Vlahovic.

Giuntoli accelera per la cessione di Arthur, in procinto di lasciare la Juventus per accasarsi alla Fiorentina in prestito. Anche Bonucci sarebbe sul piede di partenza, nonostante la volontà del capitano bianconero di rimanere. Zakaria rimane sempre nel mirino della Premier League, mentre il futuro di Luca Pellegrini resta sospeso fra Lazio e Nizza. Uscite necessarie per le casse societarie, anche se il tema caldo rimane Dusan Vlahovic.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento