Juventus, Weah chiama David: il Lille fissa il prezzo

Jonathan David è sulla lista di calciomercato della Juventus, con tanto di "sponsorizzazione" da parte dell'amico Tim Weah: i costi dell'operazione, con il Lille che non fa sconti, fanno riflettere i bianconeri

Redazione
2 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

L’interesse del PSG per Vlahovic non fa dormire sonni tranquilli ai tifosi della Juventus, che nel frattempo è in vantaggio sul calciomercato per Holm dello Spezia. I bianconeri, in caso di partenza del serbo, dovranno correre ai ripari e la pista Lukaku non è l’unica percorribile. Maggiormente futuribile, vista l’età, sarebbe l’operazione Jonathan David, sponsorizzata da Timothy Weah.

Jonathan David, Lille @livephotosport
Jonathan David, Lille @livephotosport

Juventus, i costi dell’affare David

Il nuovo acquisto della Juventus è uno dei migliori amici di David e ha rivelato: “Gli ho detto che se dovesse venire alla Juve, ci sarà da lavorare”. Ma quante possibilità ci sono che la punta di diamante del Lille sposi il progetto bianconero? La cessione di Vlahovic è la condizione primaria, poi il ragionamento sui costi è d’obbligo. Non sarebbe un affare economico, visti i 50 milioni richiesti dai francesi. Ma di certo la Vecchia Signora risparmierebbe sull’ingaggio, che in caso di accordo con Lukaku andrebbe oltre i 10 milioni all’anno.

Un affare, quello con protagonista David, che la Juventus dovrà apporre sui piatti della bilancia anche dal punto di vista tattico. Un attaccante come quello del Lille offre soluzioni più vaste sul gioco di ripartenza bianconero, mentre pur essendo dotato tecnicamente non è agilissimo spalle alla porta. Valutazioni che Giuntoli potrebbe non dover fare, trattenendo Vlahovic: ma che offrirebbero nel caso una visione più completa sull’amico di Weah.

Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento