Lazio, Sarri vuole un esterno: dall’Inghilterra idea Hudson-Odoi

Tra le priorità della Lazio di Maurizio Sarri nel corso di questo calciomercato c'è quella di acquistare un esterno alto e con il profilo di Domenico Berardi ritenuto troppo costoso dal presidente Lotito, l'alternativa ideale potrebbe rivelarsi Callum Hudson-Odoi, ai margini della rosa del Chelsea

Samuele Turrin Topics:
4 Min di lettura

Seguici anche su Google News, clicca qui

Nonostante il calciomercato sia iniziato da quasi un mese e altrettanto tempo separa le squadre dall’inizio del prossimo campionato, la Lazio ha per il momento acquistato un solo giocatore, meno di qualsiasi altra big italiana. L’unico rinforzo arrivato a Roma fino a questo momento, è il centravanti argentino del New York City Valentin Castellanos.

Allo stesso tempo, dopo ben 8 anni con addosso la maglia biancoceleste, Milinkovic Savic ha lasciato l’Italia per volare in Arabia Saudita, lasciando un vuoto difficilmente colmabile nella rosa allenata da Maurizio Sarri. Nel corso del mercato estivo, oltre a trovare un degno sostituto del serbo, la priorità per il tecnico toscano sarà aggiungere alla rosa un altro esterno d’attacco e secondo il Messaggero il nome perfetto potrebbe essere quello di Callum Hudson-Odoi.

Lazio, a Sarri piace Hudson-Odoi: le cifre dell’affare

Trascorsa l’ultima stagione in prestito ai tedeschi del Bayer Leverkusen senza mai brillare particolarmente, tornato al Chelsea, sua squadra originaria, è stato immediatamente reinserito sul mercato, considerato un elemento marginale dal neo-allenatore Mauricio Pochettino. Per il momento la richiesta di Sarri a Lotito rimane quella di portare a Roma Domenico Berardi, considerato troppo costoso dal patron biancoceleste.

A questo proposito l’operazione per acquistare Hudson-Odoi potrebbe risultare molto più economica, il calciatore è infatti valutato circa 20 milioni di euro ma le due parti potrebbero scendere a compromessi sulla base di un prestito con obbligo di riscatto, che permetterebbe al presidente di tenere i 20 milioni da parte e reinvestirli in altre trattative. Aperto il calciomercato con l’acquisto di Castellanos, la dirigenza dovrà darsi da fare per dare vita alla rosa della prossima stagione.

447 LPS 466924
Callum Hudson-Odoi @Livephotosport

Lazio, il talento mai sbocciato di Callum Hudson-Odoi

Cresciuto nelle giovanili del Chelsea fin da piccolissimo, Callum Hudson-Odoi, ai tempi del debutto in prima squadra, risalente al 2018, veniva da molti considerato come una delle maggiori promesse dell’intero panorama calcistico inglese. Negli anni seguenti però non è mai riuscito a soddisfare le aspettative, alternando sprazzi di sconfinata qualità a lunghi momenti di discontinuità.

Tra il 2018 e il 2022 ha totalizzato con il Chelsea quasi 130 presenze complessive tra tutte le competizioni, guadagnandosi anche il debutto in Champions League ma rimanendo sempre ai margini della rosa. Escluso totalmente dal progetto dei nuovi proprietari, nell’estate del 2022 viene girato in prestito ai tedeschi del Bayer Leverkusen ma anche qui le cose non migliorano.

In Germania, nella stagione appena terminata, è sceso in campo per 21 volte tra Europa e Bundesliga, riuscendo a realizzare solamente 1 rete e 1 assist. In grado di giocare su tutta la trequarti, un eventuale approdo alla Lazio di mister Sarri, che lo ha già allenato ai tempi del Chelsea, potrebbe dare al giocatore l’ultima chance di lanciare la propria carriera al livello successivo.

PLAYERS:
Condividi questo articolo
Facebook Twitter Pinterest LinkedIn
Lascia un commento